NED nuova estetica delfina

 :: Ultimi 20 post Cerca: ::  Archivio:
[ Scrivi ] RSS Feed 1.0 (Help)
28-10-2010
La Radiofrequenza ti rimodella! Viso e Corpo


Ripristina l'elasticità naturale dei tessuti
Combatte efficacemente le adiposità più difficili da eliminare

Riduce la massa cellulitica


Nuove applicazioni
per la cura di cellulite,
adiposità localizzata
e rilassamento cutaneo

Cosa è :
La radiofrquenza è una recente metodica che si sta imponendo nel trattamento dell' adiposità localizzata, della cellulite e del ringiovanimento cutaneo del viso e del corpo.
L' apparecchiatura della radiofrequenza è composta da un generatore di corrente alternata, da manipoli e da un sistema di raffreddamento sui manipoli stessi per evitare il surriscaldamento cutaneo.
Come funziona :
IL concetto o il razionale scientifico su cui si basa è la trasmissione di calore ai tessuti. Questa trasmissione di calore ai tessuti.
Il manipolo, con modalità bipolare (campo magnetico generato da due elettrodi, positivo e negativo), trasmette calore sino a una profondità di 2-4 mm quindi agisce a livello dermico producendo una biostimolazione dei distretti corporei che hanno perduto l' elasticità, ad esempio un viso cadente, con i segni dell' età o rovinato dal sole (volto con la presenza di cronoaging o di fotoaging).
L' aumento della temperatura provoca una neocollagenesi (nuova produzione di collagene) con ricompattamento delle fibre di collagene e “effetto lifting” immediato, ma che migliora anche successivamente.

IL RISCALDAMENTO
DELLA ZONA TRATTATA
DETERMINA DIVERSI RISULTATI
A SECONDA DELLA
MODALITA' OPERATIVA

Miglioramento dell'elasticità dei tessuti e ringiovanimento cutaneo
Riduzione della cellulite
Eliminazione dei depositi di grassi
Riassorbimento e drenaggio dei liquidi in eccesso
Miglioramento della circolazione locale del sangue
Riassorbimento edema locale (gonfiore)

COME AVVIENE IL TRATTAMENTO?

La tecnica di esecuzione prevede il passaggio veloce del manipolo sulla zona da trattare sino a creare un gradiente termico di circa 10° rispetto alla temperatura iniziale. La temperatura viene valutata prima e dopo con un termometro laser. La seduta dura mezz'ora e si possono trattare più distretti, in genere simmetrici, se si riesce a raggiungere il gradiente termico adeguato.
Nel 15% dei casi il trattamento può provocare un lieve eritema. Nel 5% dei casi il trattamento può causare un lieve edema. Entrambi persistono per 3-4 ore al massimo.

QUALI SONO I VANTAGGI?
Assicura risultati in poche e veloci sedute
E' una procedura non invasiva e indolore
E' applicabile a tutti i tipi di pelle, anche quelle abbronzate
Si può eseguire in qualsiasi periodo dell'anno

La seduta dura circa mezz'ora e l'effetto è visibile dopo poche sedute, ma sopratutto nei mesi successivi.
Il trattamento nel viso funziona attraverso una attività immediata di contrazione del collagene, e una attività di stimolo della produzione dello stesso, che perdura per diverso tempo.
Nelle altre zone diminiusce o cancella completamente il pannicolo adiposo e migliora notevolmente la cellulite.

IL TRATTAMENTO E' CONTROINDICATO IN CASO DI :

Persone portatrici di pace-maker o di altre protesi elettriche o elettromagnetiche
Allergie nelle zone da trattare o altre alterazione dermatologiche (infiammatorie o infettive) quindi eseguibile su cute integra.
Gravidanza
Neoplasie

INDICAZIONI :

Rilassamento cutaneo
Cellulite
Adiposità localizzata
Residui post liposuzione
by anonymous | commenti (0) | rispondi | modifica | trackback
 
Torna alla visualizzazione di tutti i post
Google
ULTIME NEWS
[size=6][color=red][b]CELLUPOR VISO e CORPO[/b][/color][/size]
Trattamento anticellulite ad alta tecnologia che agisce mediante l'utilizzo di onde acustiche tangenziali e dermoelettroporazione per risultati immedi...
CELLUPOR
Trattamento efficace nei punti critici da trattare come l'interno braccio soggetto a cellulite gravitazionale che causa "l'effetto vela" o il più fam...
[size=6][color=red][b]CELLU M6[/color][/size]
Risultati scientificamente misurati dopo 16 sedute di trattamento : fino a -3,5 cm di circonferenza della coscia, -20% della “ buccia d’...

Sito Online di Euweb